Chi siamo

copy-logoCoderDojoDavid.png

Il CoderDojo è un club di programmazione per ragazzi, totalmente gratuito, parte di un movimento internazionale che conta ormai più di 400 coderdojo in tutto il mondo. I CoderDojo sono interamente gratuiti e no-profit, organizzati grazie al tempo e l’impegno dei volontari (“Mentor”) che lo gestiscono.

A Firenze, il CoderDojo è formalmente un progetto dell’Associazione FabLab Firenze, i cui volontari ci ospitano, supportano e permettono di organizzare le nostre attività. I nostri incontri si svolgono principalmente nella sede di Impact Hub Firenze, un bellissimo spazio di coworking aperto da poco che siamo orgogliosi di poter chiamare la nostra casa grazie al supporto e alla disponibilità che ci ha offerto sin dai primi incontri. Occasionalmente organizziamo attività in sedi diverse: ci hanno ospitato fino ad ora NanaBianca, Multiverso, ArtViva Walking Tours, Archivio Storico del Comune di Firenze.

Ringraziamo gli sponsor che ci sostengono con servizi gratuiti senza cui non potremmo organizzare i nostri incontri: HostingSolutions (hosting del sito e del nostro prezioso database online) e Streamago, il servizio di Tiscali con cui mandiamo in diretta streaming i nostri incontri.

Ma perchè Coderdojo? Coder, da “Coding”, vuol dire programmare con i linguaggi che strutturano la base di ogni sistema informatico;” “dojo” proviene invece dalla tradizione giapponese e vuol dire “luogo della via”ossia non una semplice palestra bensì un luogo in cui apprendere una mentalità, un modo di rapportarsi con computer e strumenti tecnologici che sempre di più influenzano la vita quotidiana di ognuno.

I CoderDojo sono infatti molto più che dei semplici corsi di programmazione. Nati nel 2011 in Irlanda dall’incontro tra un giovanissimo studente, James Whelton (un diciannovenne che aveva appena lanciato un corso di programmazione nella sua scuola) e Bill Liao, filantropo, imprenditore e figura di spicco del Web (fondatore tra gli altri di XINGWeForest.orgStoryFul e Silicon Republic), i Coder Dojo sono divenuti un vero e proprio movimento no profit che ha lanciato ormai 400 “palestre” in tutto il mondo puntando all’insegnamento dei linguaggi e delle tecniche di programmazione a giovani e giovanissimi. Metodi innovativi, apprendimento tramite il gioco e un ambiente divertente, questi i segreti del CoderDojo (per approfondire clicca qui). Unica regola: “Be cool”.

I CoderDojo sono tutti gestiti in modo del tutto volontario e senza scopo di lucro secondo la guida e i suggerimenti del coordinamento internazionale del movimento – coderdojo.com – da persone disposte a concedere tempo e risorse per l’insegnamento a bambini e giovani interessati alla programmazione.

A Firenze abbiamo avuto l’onore di aprire il primo CoderDojo italiano, a cui sono seguiti numerose altre “palestre di programmazione” in tutta italia. Dopo un periodo di stop per la necessità di trovare un gruppo ed un luogo stabile in cui realizzare i corsi siamo ripartiti grazie al prezioso aiuto di FabLab Firenze, con cui organizziamo le attività, e di Impact Hub Firenze, che ci ospita per i nostri appuntamenti all’interno del nuovo spazio di Co-Working aperto vicino alla stazione di Rifredi.

A gestire il CoderDojo Firenze siamo quindi un nutrito gruppo di volontari, appassionati di programmazione, nuove tecnologie o semplicemente felici di condividere l’importanza di insegnare ai ragazzi cosa si cela dietro un sito internet o un programma. Ogni attività, immagine, iniziativa è frutto del lavoro di questi volontari e di tanti che decidono di aiutarci in qualche modo donando qualcosa, che sia un oggetto utile per i corsi o qualche ora di lavoro per realizzare qualcosa di utile per le attività del dojo. Su questo blog parliamo delle nostre attività e di tutti gli aggiornamenti. Se siete interessati al dojo il modo migliore per essere sempre aggiornati è iscriversi alla newsletter cliccando qui e seguirci su facebook e twitter. Se siete genitori e vorreste far partecipare i vostri figli oppure se volete darci una mano a organizzare le attività cliccate qui. Per qualsiasi domanda potete anche scriverci a firenze [chiocciola] coderdojo [punto] it

 

 

1 risposta a Chi siamo

  1. Pingback: Coder Dojo dove si apprende a programmare - Farollo e Falpalà

I commenti sono chiusi.